dal 16/12/2023 al 15/01/2024

Questa straordinaria esposizione si svolge nelle suggestive e maestose Case Romane del Celio, trasformando questo antico contesto in un palcoscenico per le opere delicate ma profonde di due maestre dell’arte contemporanea.

Le opere di Masini e Molinari si presentano come raffinate impronte che interagiscono con la grandiosa architettura delle Case Romane, creando un dialogo unico tra antico e moderno. La mostra si propone come un’occasione di confronto concettuale tra due artiste dedite all’uso della materia come strumento comunicativo. Dai suggestivi manufatti in vetro lucente di Molinari alle calde sculture in terracotta di Masini, la MATERIA emerge come protagonista assoluta dell’evento, un elemento creativo vivo e pulsante.

Immersi nelle antiche mura del Museo, testimoni di una Roma straordinaria e “velata”, le potenti opere delle artiste amplificano le percezioni della memoria. Il senso del tatto diviene un impulso evocato, un invito alla creazione, all’evoluzione, al rispetto e alla conservazione della Storia e delle Arti nel Tempo.

La mostra rappresenta un’opportunità unica di esplorare le connessioni tra passato e presente attraverso l’arte, offrendo uno sguardo intimo sulla relazione tra materia e creatività. Un’esperienza coinvolgente che stimola la riflessione e celebra la ricchezza della storia e dell’arte, trasformando le opere in testimonianze tangibili di un patrimonio culturale da preservare.

Opening a partecipazione gratuita venerdì 15 dicembre ore 18.00

Mostra visitabile con il biglietto d’ingresso al sito

MostreCelio

Eventi in programma

dal 28/07/2023 al 22/09/2023

Le Case Romane del Celio sotto le stelle

Each sign is connected to one of three modalities; cardinal (sometimes referred to as movable), fixed, and mutable. There are four quadrants following the order of the zodiacal signs, with three signs in each. Each quadrant describes a season, beginning with a cardinal sign.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti
alla newsletter